Blog - LifeBridge Agency

Maternità surrogata negli Stati Uniti

maternità surrogata stati uniti

Utero in affitto negli Stati Uniti

LifeBridge Agency è associata con le seguenti cliniche statunitensi: HRC Fertility Center e San Diego Fertility Center in California, The Fertility Center of Las Vegas in Nevada e Idaho Center for Reproductive Medicine in Idaho.
Nel territorio statunitense sono presenti moltissime agenzie che gestiscono le procedure di maternità surrogata: è fondamentale rivolgersi a chi, come Life Bridge Agency, grazie all’esperienza pluriennale, è in grado di offrirvi supporto costante, trasparenza nei prezzi, professionalità e competenza.

Disciplina legale

La disciplina della materia prevede dei requisiti clinici fondamentali per poter essere madre surrogata: possono prendere parte alla gestazione per conto di terzi donne nubili e sposate che non abbiano più di trentacinque anni di età. Nell'ultimo caso la donna deve ottenere il consenso del marito per partecipare al programma e il contratto verrà firmato da entrambi i coniugi.

Inoltre è necessario che la donna sia madre di almeno un altro figlio. I controlli medici e psicologici effettuati sulle gestanti sono molto seri ed estremamente accurati: è necessario superare tutti i controlli d’idoneità per accedere al programma. Solo le mamme che siano economicamente autonome potranno diventare madri surrogate.
Le donna e i futuri genitori dovranno firmare un contratto che, in modo dettagliato, illustrerà a quali diritti la madre gestante rinuncerà dal momento della nascita del bambino.

Il caso pionieristico della California

Il primo tra gli Stati d’America ad adottare una legislazione ad hoc per la surrogazione di maternità è stata la California. È sicuramente il luogo più rinomato proprio grazie alla lunga tradizione in tema di madre sostitutiva, ma anche perché è uno dei pochi Paesi in cui è concesso l’accesso a coppie omosessuali. In questo modo, a loro scelta, i partner potranno chiedere di essere menzionati sul certificato di nascita entrambi come genitori o uno soltanto. Il bambino appena nato avrà cittadinanza americana.
Per ulteriori informazioni, possono consultare qui

Back to the list