Calcolo giorni fertili

Giorni fertili e Giorni infertili della donna

L’importante per calcolare i giorni fertili e infertili della donna è conoscere il nostro ciclo mestruale. In generale un ciclo mestruale regolare dura 28 giorni, ma la maggioranza delle donne ha cicli mestruali tra i 21 e i 35 giorni ed è assolutamente normale. 

Calcolo giorni fertili

Per poter fare il calcolo dei giorni fertili della donna nel ciclo mestruale si deve tenere conto che ci sono giorni con maggiore e minore probabilità di restare incinte. Ciononostante si deve considerare che non ci sono giorni al 100% fertili e giorni al 100% infertili, dal momento che persino durante la mestruazione è possibile restare incinte. L’importante è tenere ben presente quando avviene l’ovulazione e approfittare di questo momento per avere rapporti sessuali soddisfacenti.

D’altra parte ci sono molte donne che ritengono più comodo e semplice usare la calcolatrice di ovulazione o calcolatrice di giorni fertili e infertili, uno strumento che permette di conoscere con esattezza i giorni in cui sei più fertile. Queste calcolatrici di ovulazione puoi trovarle sia su internet sia su applicazioni per il cellulare. Grazie a questi strumenti molte donne sono capaci di elaborare per sé stesse il calendario di giorni fertili e infertili nel quale evidenziano i giorni di massima fertilità e i giorni meno fertili.

Giorni fertili di una donna per rimanere incinta

Quali sono i giorni fertili di una donna? Questo è un dubbio che assale con frequenza molte donne al momento in cui decidono di rimanere incinte. Allora bene, per poter rispondere con più precisione a questa domanda è necessario prestare attenzione al ciclo mestruale. Nel caso dei cicli mestruali regolari di 28 giorni in cui la prima mestruazione avviene il giorno 1 e la seguente il giorno 28, il giorno di massima fertilità della donna sará giusto a metà del ciclo mestruale, ossia il giorno 14 è il giorno fertile della donna migliore per restare incinta. Ciononostante dal momento che il tempo di vita degli ovuli è di 48 ore e il tempo di vita degli spermatozoi nel corpo della donna dopo l’eiaculazione può arrivare fino a 72 ore, al giorno più fertile si devono aggiungere 3 giorni prima e 2 giorni dopo. Infatti se per esempio si hanno rapporti sessuali 3 giorni prima dell’ovulazione, poiché il tempo di vita degli spermatozoi è di 72 ore, è possibile restare incinte. Insomma, nel caso di ciclo mestruale regolare i giorni fertili per rimanere incinta sono  11,12,13,14,15 e 16.

Quindi, i giorni di massima fertilità o ciclo fertile della donna di solito sono 5 giorni, il resto dei giorni sono considerati giorni infertili della donna. Comunque è importante tenere presente che non significa che siano giorni infertili della donna, dal momento che non c’è possibilità di gravidanza, ma è sicuro che in questo periodo di infertilità l’ovulo è meno preparato per essere fecondato.

Quali sono i giorni meno fertili o giorni di infertilità della donna?

In generale i giorni sterili della donna coincidono con la mestruazione perché è il momento in cui la donna sta eliminando l’ovulo, ma è anche vero che ci sono donne che ovulano due volte e corrono il rischio di rimanere incinte.

È precisamente in questi giorni infertili che l’utero è più chiuso ed è più difficile che gli spermatozoi possano passare. Conoscere con certezza i giorni in cui siamo più fertili e quelli in cui non lo siamo è molto importante prima di determinare se abbiamo un problema di infertilità femminile e nel caso in cui così fosse considerare di intraprendere tecniche di riproduzione assistita come la fecondazione in vitro, l’inseminazione artificiale e se anche così non è possibile ottenere la fecondazione si dovrà considerare il ventre surrogato come un’opzione possibile.

Cos’è il ciclo mestruale?

Il ciclo mestruale è il periodo che passa tra il primo giorno di mestruazione e il primo giorno del seguente periodo. È durante il ciclo mestruale che il corpo si prepara per una possibile gravidanza.

Come sapere se ho mestruazioni regolari

Come regola generale ci sono una serie di fattori che determinano che le mestruazioni siano regolari.

Il ciclo della mestruazione dura tra 21-36 giorni, anche se la media è di 28 giorni

I giorni della mestruazione devono essere tra 2-7 giorni, anche se più comunemente durano 5

La secrezione vaginale è più leggera ed elastica durante l’ovulazione

Appaiono alcuni sintomi come malessere generale, dolore all’addome, sensibilità al seno o gonfiore al ventre.  

A seconda del giorni il sanguinolento sarà maggiore o minore

Questi sono alcuni degli indicatori di periodi mestruali regolari

Come sapere se le mie mestruazioni sono irregolari

In generale i cicli sono irregolari nei seguenti casi

Il ciclo non arriva in date determinate, ma varia ogni volta. Ad esempio, a volte arriva il 15 altre il 21.

Il ciclo mestruale è molto corto ad esempio di 21 giorni

Assenza di ciclo o amenorrea in forma prolungata, senza gravidanza

Cicli mestruali eccessivamente larghi, superiori a 35-36 giorni

Cause ciclo mestruale irregolare

Alcune delle cause più comuni che spiegano i cicli mestruali irregolari sono:

Stress, ansia

Ovaie policistiche

problemi di tiroide o diabete

Alterazioni ormonali: come in premenopausa o adolescenza

Come calcolare i giorni fertili della donna con ciclo mestruale irregolare?

Nel caso di donne con cicli irregolari calcolare i giorni fertili è più difficile, ma esistono alcuni sintomi che ci possono aiutare

Dolore alla parte bassa dell’addome

Flusso abbondante di consistenza più liquida e di colore trasparente simile al bianco d’uovo

Sensibilità al seno

Cambi di umore

Più pesantezza

È possibile rimanere incinta durante la mestruazione?

In generale è molto poco probabile che una donna possa restare incinta durante la mestruazione, ma non è impossibile piocha ci sono alcune donne con un ciclo molto corto, quindi appena dopo l’inizio del periodo iniziano a oculare e quindi sono fertili anche se ancora non hanno sanguinato.

L’età fertile è conosciuta anche come età riproduttiva ed è il periodo di tempo nel quale una persona è capace di concepire figli. Questo periodo però varia a seconda se sei uomo o donna.





russia-canada-it.jpg

russia-usa-it.jpg