Maternità surrogata: Coppie eterosessuali

Molte coppie eterosessuali decidono di ricorrere al ventre surrogato perché è l’unico modo che credono possibile e fattibile per realizzare il proprio desiderio di essere genitori. Le coppie eterosessuali hanno molte più opzioni al momento di scegliere il Paese per realizzare il processo, rispetto ai single o alle coppie omosessuali.

gestazione surrogata coppie eterosessuali

Perché le coppie eterosessuali ricorrono alla surrogazione?

I motivi che spingono molte coppie eterosessuali a ricorrere alla gestazione per surrogazione per poter essere genitori sono diversi:

  • Assenza di utero
  • Malattie che possono rappresentare un grave rischio per la salute del feto o della madre
  • Malformazione uterina
  • Insuccesso nell’impiego di altre tecniche di riproduzione assistita come la fecondazione in vitro o l’inseminazione artificiale
  • Aborti ricorrenti

Le coppie eterosessuali hanno molta facilità a trovare una destinazione per realizzare tutto il programma di gestazione surrogata.

Nel caso della Russia l´utero in affito per coppie etero è possibile 

Nel caso di Canada o Stati Uniti si permettono tutti i modelli di famiglia

Ogni destinazione ha alcuni o altri vantaggi, che dipenderanno fondamentalmente dalle leggi vigenti in ogni destinazione rispetto alla surrogazione.

Nel caso degli Stati Uniti il bebè alla nascita ottiene la nazionalità statunitense con possibilità di sollicitare quella spagnola, su richiesta degli aspiranti genitori. Oltre a ottenere il passaporto statunitense, che darà loro la libertà di viaggiare in Spagna.




russia-canada-it.jpg