Maternità surrogata Canada

Maternità surrogata Canada

In Canada il ventre surrogato è permesso per legge, tranne che nella provincia del Québec, dove attualmente è proibito.

Si tratta di un Paese molto invitante per vari motivi:

  • Ha un sistema sanitario pubblico
  • La filiazione del minore nato per surrogazione si determina per sentenza giudiziaria dopo la nascita
  • Il bebè ottiene la doppia nazionalità alla nascita: quella canadese e quella degli aspiranti genitori
  • Sono permessi tutti i modelli di famiglia

Che modello di famiglia può accedere al programma surrogazione Canada?

  • Matrimoni eterosessuali sposati/non sposati
  • Coppie omosessuali sposate/non sposate
  • Uomini single
  • Donne single

Che fattori speciali ha il programma surrogazione Canada?

  • Le madri gestanti sono residenti canadesi
  • La gestazione surrogata è altruistica
  • Durante la gravidanza si otterrà la sentenza giuridica per iscrivere il bambino a nome dei futuri genitori, indipendentemente dalla natura del loro modello di famiglia (single, coppie sposate, coppie dello stesso sesso, madri single, ecc…)

Cliniche FIV e Dottori del programma di surrogazione Canada

In Canada i programmi di surrogazione si realizzano integralmente in una Clinica FIV riconosciuta internazionalmente: CReATe Fertilità Centre e il Dottore che collabora con la nostra agenzia lì è il Dr Ari Y. Baratz, un medico con più di 10 anni di esperienza in medicina riproduttiva, professore all’Università di Toronto e riconosciuto a livello internazionale.

Domande frequenti programma surrogazione Canada

Che nazionalità avrà mio figlio?

Al momento della nascita il bebè avrà la nazionalità canadese. In seguito nel Consolato del Canada si realizzeranno tutte le procedure necessarie per poter iscrivere nel Registro Civile e in questo modo poter contare anche sulla nazionalità spagnola.

Quante volte si deve viaggiare?

Dovrà/Dovrete viaggiare due volte:

  1. Per poter donare il materiale genetico (seme e ovuli). Nel caso in cui abbiate bisogno di donatori non è necessario effettuare questo primo viaggio.
  2. Secondo viaggio: Una o due settimane prima della data approssimativa del parto per recuperare il vostro bebè

Quanto tempo dovrò restare in ogni viaggio?

Il primo viaggio dura una settimana: dopo aver fatto gli esami necessari si consegna il primo campione. Se non è sufficiente per realizzare la fecondazione in vitro, il dottore può chiedere all’aspirante padre di tornare alla clinica dopo dopo due o tre giorni per consegnare un altro campione. Nel caso in cui si ricorra a donatori di ovuli e/o seme, non si dovrà viaggiare a Toronto.

Il secondo viaggio può durare 2-4 settimane per registrare il bebè a nome degli aspiranti genitori, ottenere la sentenza giuridica, la nazionalità e il passaporto canadese.

Cosa succede se avviene un aborto o se si interrompe la gravidanza?

Questa è un’eventualità che preoccupa molti aspiranti genitori. Nel caso in cui si dovesse verificare un aborto o interruzione di gravidanza, si potrà scegliere un’altra madre gestante e iniziare di nuovo tutto il processo. Gli aspiranti genitori dovranno di nuovo accreditare il compenso economico accordato alla madre surrogata, per tutti i giorni in cui è stata incinta. In seguito dovranno incaricarsi di pagare un nuovo compenso economico per la nuova madre surrogata.


QUANTO COSTA IL PROGRAMMA
AGENZIA GESTAZIONE SURROGATA
AGENZIA DI DONATORI DI OVULI
CLINICA CANADA
ALTRE SPESE
LEGALI
LIFEBRIDGE AGENCY




russia-canada-it.jpg

russia-usa-it.jpg