Maternità surrogata Idaho

Maternità surrogata Idaho

Attualmente l’Idaho è uno stato in cui nonostante non esista una legge che regoli la gestazione surrogata, questa è comunemente accettata. L’Idaho è una delle mete più scelte non solo per la qualità dei servizi medici e giuridici, ma anche perché il costo è più basso. Ciò che differenzia l’Idaho dalla California e dal Nevada è che la sentenza giuridica si ottiene dopo il parto.

Chi può realizzare il Programma Maternità Surrogata in Idaho?

  • Genitori single
  • Coppie omosessuali non sposate con legame genetico

Che caratteristiche speciali ha il Programma?

  • Le madri gestanti sono residenti USA
  • Gestazione surrogata commerciale

Cliniche FIV e Dottori del Programma Surrogazione Idaho

In Idaho i programmi di surrogazione si realizzano nelle migliori cliniche FIV, nell’unico centro nazionale certificato in endocrinologia riproduttiva e infertilità dell’Idaho: Idaho Center for Reproductive Medicine (Boise). In questa clinica collaborano con noi dottori specializzati in medicina riproduttiva e infertilità: Dott.ssa Cristin C. Slater e Dott. Kevin H. Maas.

Domande frequenti Programma Surrogazione Idaho

Che nazionalità avrà mio figlio?

Al momento della nascita il bebè avrà la nazionalità statunitense. In seguito presso il Consolato di Spagna si realizzeranno tutte le procedure necessarie per poter iscrivere nel Registro Civile (sezione Consolare) e in questo modo otterrà la nazionalità spagnola. Potrà anche, se lo desidera, tornare in Spagna e svolgere lì i procedimenti, cosa di cui si potrà occupare la nostra agenzia.

Quante volte si deve viaggiare?

Si dovranno effettuare 2 viaggi:

  1. Primo viaggio per consegnare il campione del seme
  2. Secondo viaggio: Una o due settimane prima della data approssimativa del parto per recuperare il suo bebè

Quanto tempo dovrò restare in ogni viaggio?

Nel primo viaggio:

Il primo viaggio dura circa una settimana: dopo aver fatto gli esami secondo quanto richiesto dal sistema sanitario americanoFDA, si consegna il primo campione. Se non è sufficiente l’aspirante padre dovrà tornare alla clinica dopo dopo due o tre giorni per consegnare un altro campione.

l secondo viaggio può durare 2-4 settimane, il tempo necessario per ottenere la sentenza giuridica e registrare il bebè a nome del padre biologico.

Cosa succede se avviene un aborto o se si interrompe la gravidanza?

Nel caso in cui si dovesse verificare un aborto o interruzione di gravidanza per qualsiasi motivo, si potrà scegliere un’altra madre surrogata e iniziare di nuovo tutto il processo. In questo caso va tenuto in considerazione che gli aspiranti genitori dovranno pagare il compenso economico per tutti i giorni in cui la madre surrogata è stata incinta e inoltre dovranno incaricarsi di pagare un nuovo compenso economico per la nuova madre surrogata.


QUANTO COSTA IL PROGRAMMA
MADRE SURROGATA
CLINICA DI RIPRODUZIONE
MATERNITÀ E DEPOSITO D’EMERGENZA
AGENZIA ASSICURATIVA
SUDIO DI AVVOCATI
LIFEBRIDGE AGENCY SPAIN




russia-canada-it.jpg

russia-usa-it.jpg