Blog - LifeBridge Agency
maternità surrogata paesi

Situazione della maternità surrogata nei paesi del mondo

La disciplina della maternità surrogata nei paesi del mondo si presenta in modo molto eterogeneo: vietata in alcuni dei paesi europei come Italia, Francia, Spagna e Germania, è invece considerata legale nella maggior parte dei paesi dell’est Europa come Ucraina, Russia, Bielorussia e Ungheria ma anche nel Regno Unito, in Belgio, Paesi Bassi, Danimarca e Grecia. Nel resto del mondo la maternità per conto di terzi è consentita in Canada, Stati Uniti, Israele, India, Nepal, Tailandia, Sudafrica, Australia e Hong Kong.

Dove è legale la maternità surrogata?


Nelle nazioni in cui la maternità surrogata è legale non vi è un unico modello di disciplina, ma anzi, vi è una grande quantità di scelte legislative differenti anche di carattere sostanziale.
Una questione particolarmente delicata è rappresentata dalla gratuità o onerosità del servizio che spesso rappresenta il discriminante tra legalità ed illegalità della prassi. È obbligatoriamente una prestazione a titolo altruistico in Belgio, Danimarca, Regno Unito, Canada, Australia, parte degli Stati Uniti, Hong Kong, Israele (dove vigono regole particolarmente restrittive), Grecia (solo ottenendo un permesso dal tribunale) e Ungheria. Questo non vieta però, da parte delle coppie che ne facciano richiesta, di contribuire alle spese mediche qualora lo desiderassero.
In altri Paesi come India, Sudafrica, Russia, Bielorussia, Tailandia, Ucraina e parte degli Stati Uniti è consentita invece la surrogazione della gestante con finalità di lucro.

Lifebridge Agency: partnership strategiche e presenza capillare sul territorio internazionale


L’agenzia Life Bridge Agency collabora con le migliori cliniche, specializzate e all’avanguardia, in Russia e Stati Uniti. In quest’ultimo caso siamo associati con HRC Fertility Center e San Diego Fertility Center in California, The Fertility Center of Las Vegas in Nevada, Idaho Center for Reproductive Medicine in Idaho.
Negli Stati Uniti la regolamentazione non è omogenea e in California, in particolare, la legislazione prevede che la gestante sia già madre ed autonoma da un punto di vista economico.
In Russia invece siamo associati con Nova Clinic: in questo paese è presente un alto numero di clienti internazionali in quanto previsto dalla legge e consente inoltre l’accesso ad un complesso di infrastrutture e medici di alta qualità a prezzi largamente accessibili.



Back to the list